Reggio Emilia/ Trovato il corpo di Marcin Smyda. Si era tuffato nel Po domenica scorsa

Pubblicato il 22 Luglio 2009 21:32 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2009 21:32

I sommozzatori dei Vigili del fuoco hanno ritrovato, dopo oltre 50 ore di ricerca, il corpo senza vita di Marcin Smyda, il giovane polacco di 25 anni che domenica pomeriggio si era tuffato nel Po, vicino Reggio Emilia.

Un’onda creata da un motonauta ha fatto riaffiorare il cadavere del ragazzo.