Riccardo Meneghel, calciatore, muore in incidente stradale a Pordenone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2014 9:39 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2014 9:39
Riccardo Meneghel, calciatore, muore in incidente stradale a Pordenone

Riccardo Meneghel (Foto da Facebook)

PORDENONE – Riccardo Meneghel, calciatore di 19 anni di Prata (Pordenone), è morto nella notte  tra venerdì e sabato all’ospedale di Pordenone dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale nella tarda serata di venerdì, alla prima periferia di Pordenone.

Meneghel era in sella alla propria motocicletta quando, all’altezza di un distributore di benzina, si è scontrato con un’automobile che si stava immettendo nella viabilità principale.

Meneghel studiava all’ultimo anno dell‘istituto tecnico Kennedy di Pordenone ed era una promessa del Tamai, squadra che milita in serie D.

Il decesso è avvenuto dopo un intervento chirurgico cui è stato sottoposto all’ospedale. Ora la Procura deciderà come procedere nei confronti dell’automobilista.