Rifiuti, terminato il confronto coi sindaci. Bertolaso assicura più controlli

Pubblicato il 23 Ottobre 2010 0:00 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2010 0:16

Guido Bertolaso

E’ terminato il tavolo di confronto negli uffici della prefettura di Napoli tra il capo del Dipartimento della Protezione civile, Guido Bertolaso, e i sindaci dei comuni del Vesuviano che si oppongono all’apertura di una seconda discarica nella zona compresa tra i comuni di Boscoreale e Terzigno.

Tre ore di confronto che i rappresentanti dei comitati di protesta hanno definito interlocutorie mentre per i sindaci un primo risultato lo si è già ottenuto: è quello della non rottura del confronto, che proseguirà nella giornata di domani. Secondo quanto è trapelato, il sottosegretario Bertolaso si è impegnato però a garantire maggiori controlli nelle operazioni di conferimento dei rifiuti nella cava Sari, dalla quale negli ultimi giorni si sono levati miasmi, vicenda che ha scatenato ancor di più la protesta.

”Sono a Napoli su mandato del governo ma anche dopo aver parlato con il Capo dello Stato e i presidenti delle due Camere per dare una mano, collaborare, assistere e trovare la soluzione della vicenda di Terzigno”, ha detto Bertolaso ai giornalisti.