Rifiuti a Napoli, l’assessore Giacomelli: “Solo tremila tonnellate in strada”

Pubblicato il 17 Novembre 2010 12:41 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2010 14:26

Sono 3.000 le tonnellate di rifiuti attualmente presenti nelle strade di Napoli. E’ la stima fornita dall’assessore all’Igiene Urbana del Comune, Paolo Giacomelli. ”Rispetto a ieri siamo riusciti a contenere l’incremento – spiega – di ‘sole’ 100 tonnellate grazie ai conferimenti fatti agli impianti Stir di Caivano, Giugliano, Tufino e Battipaglia”.

”Contiamo oggi – sottolinea ancora Giacomelli – in un ulteriore recupero, con la speranza di ridurre di 200-300 tonnellate la presenza di rifiuti in strada, grazie ai conferimenti sostanziosi che potremo fare negli impianti Stir di Giugliano e Tufino”.

Per l’assessore le giornate da domani a venerdì ”saranno decisive perché c’è la possibilità di ricorrere alla solidarietà manifestata dalle altre Province”. Giacomelli aggiunge che il Comune di Napoli ”è sempre in attesa che la Regione intervenga con una propria ordinanza sul tema del conferimento dei flussi a livello delle altre Province”.

[gmap]