Rifiuti, a Terzigno riprende lo sversamento a Cava Sari

Pubblicato il 2 Novembre 2010 21:12 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2010 21:18

Riprenderà stasera, 2 novembre, lo sversamento dei rifiuti a cava Sari, la discarica tra Terzigno e Boscoreale, nel vesuviano, oggetto delle contestazioni dei residenti della zona.

Anche dopo l’annuncio della cancellazione della seconda discarica prevista a Terzigno, quella di cava Vitiello, la frangia più irriducibile dei manifestanti ha continuato a minacciare forti proteste e il blocco dei camion qualora fosse stato ripristinato l’utilizzo di cava Sari.

La ripresa dei conferimenti, attesa ormai da giorni, è stata annunciata dal sindaco di Boscoreale Gennaro Langella lasciando la riunione nella Prefettura di Napoli con il capo della Protezione Civile Guido Bertolaso e i sindaci dei comuni vesuviani.

[gmap]