Rimini: cameriera romena donna trovata morta con un coltello nel cuore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2013 13:20 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2013 13:53

Rimini: donna trovata morta con un coltello nel cuore  RIMINI – Una donna di 33 anni, cameriera in un hotel di Rivabella di Rimini, è stata trovata morta con un coltello piantato nel cuore. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Squadra Mobile riminese.

La donna era una cameriera romena. Il corpo è stato trovato dalla titolare della pensione Scilla, la struttura per cui la 33enne aveva lavorato questa estate. La titolare, che gestisce la pensione – che in questi giorni non ospitava più turisti per la chiusura della stagione – con il figlio, ha rinvenuto il corpo nella cucina, che si trova al primo piano.