Rimini, autista sveglia immigrato che dormiva sul bus e viene preso a pugni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 ottobre 2017 11:15 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2017 11:16
rimini-bus

Un bus a Rimini

RIMINI – Un migrante senegalese ha attaccato l’autista di un bus a Rimini, colpevole di averlo svegliato dal sonnellino che stava facendo sul veicolo. L’aggressore è stato arrestato e denunciato.

L’aggressione

Un immigrato senegalese di 27 anni, scrive Rimini Today, ha dato in escandescenza dopo essere stato svegliato dal suo riposino sul bus e ha aggredito l’autista del mezzo. L’uomo arrivato a fine corsa stava per chiudere il veicolo quando si è accorto che c’era ancora una persona sul mezzo. L’uomo non ha tollerato di essere svegliato e così si è scagliato contro il dipendente della Start Romagna, azienda di trasporto che gestisce i servizi di trasporto pubblico in Romagna. Prima le parolacce, poi una serie di pugni al volto che hanno steso l’autista.

La denuncia dell’autista

Le lesioni riportate però non hanno fermato il conducente, che ha immediatamente dato l’allarme a una pattuglia dell’esercito. Nel frattempo è accorsa una volante della polizia di Stato e gli agenti hanno così raccolto una breve ma precisa descrizione dell’aggressore. Poco dopo hanno fermato l’uomo che però ha dato di nuovo in escandescenza tanto da costringere i poliziotti a bloccarlo e scortarlo in Questura. Il 27enne è stato arrestato per lesioni e resistenza e interruzione di pubblico servizio.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other