Cronaca Italia

Rimini, muore turista russo: quinto annegato in una settimana

Un turista russo di 65 anni ha perso la vita annegando nel tratto di mare antistante il bagno 66 di Rimini.

Soccorso dal 118, il personale sanitario però non ha potuto fare altro che constatarne il decesso per annegamento. Sono intervenuti anche gli uomini della Capitaneria di Porto.

Continua quindi lo “stillicidio” di annegamenti sulle spiagge riminesi: con il caso dell’anziano russo i decessi dell’ultima settimana sono saliti a 5.

To Top