Rimini, nudo e coperto di sangue corre per il centro: fermato dalla polizia

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 gennaio 2018 19:39 | Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2018 19:39
Rimini-nudo -sangue

Rimini, nudo e coperto di sangue corre per il centro: fermato dalla polizia

RIMINI – Momenti di paura a Rimini la mattina del primo gennaio. Intorno alle 9 un giovane, completamente nudo e coperto di sangue, si è messo a correre nel centro storico della città romagnola.

L’uomo, originario della provincia di Ancona, è stato fermato dalla polizia e ricoverato in uno stato confusionale probabilmente causato da alcol e droga.

Il ragazzo è stato visto da alcuni passanti denudarsi e agitarsi. Sono intervenuti allora gli agenti delle Volanti della questura e due militari dell’Esercito in servizio di sicurezza per le festività. Il giovane è stato bloccato e portato al pronto soccorso per accertamenti, ma non si esclude che possa essersi ferito da solo.

Scrive Rimini Today: 

Secondo quanto emerso il ragazzo, studente universitario residente in via Gambalunga, era tornato a casa verso le 8 dopo aver trascorso la notte di capodanno utilizzando, per sua stessa ammissione, alcuni stupefacenti dei quali, però, non avrebbe specificato la natura. I residenti del palazzo lo hanno poi sentito mentre, nel suo appartamento, ha iniziato a urlare frasi sconnesse e, affacciatisi alla finestra, lo hanno visto uscire di casa dopo avere infranto alcuni vetri nell’appartamento e sulle scale del palazzo.