Rimini, virus colpisce giovani calciatori in trasferta: tutti ricoverati in ospedale

di Redazione blitz
Pubblicato il 23 aprile 2019 11:19 | Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2019 11:19
rimini virus squadra

Rimini, virus colpisce giovani calciatori in trasferta: tutti ricoverati in ospedale

RIMINI – Una pasqua passata al pronto soccorso di Rimini per una squadra di giovani calciatori torinesi, tutti tra 14 e 15 anni, che tra venerdì e sabato hanno accusato sintomi come vomito e diarrea riconducibili, a quanto appreso, non a un’intossicazione alimentare come temuto in un primo momento ma a un norovirus.

Si tratta di un virus non grave ma che si trasmette abbastanza facilmente, non necessariamente tramite cibi ma anche attraverso l’aria e contatti fisici. In pronto soccorso sono stati presi in esame 18 ragazzini, mentre altri 5-6 sarebbero stati visitati dalla guardia medica in hotel. Dopo alcune ore di osservazione sono stati tutti dimessi domenica 21 aprile. La squadra si trovava a Rimini per partecipare al Trofeo Adriatico.

La direzione dell’hotel in cui alloggiavano fa sapere che nella struttura sono stati effettuati campionamenti dalla Ausl, controlli dai carabinieri e dai risultati finora emersi non risulterebbe alcuna implicazione della struttura. (fonte ANSA)