Cronaca Italia

Rinnovo Patente, non più bollino sulla vecchia: nuovo documento, arriva a casa

patenteROMA – Devi rinnovare la patente? Dal 9 gennaio 2014 non ci sarà più l’etichetta da mettere sulla vecchia patente cartacea, ma verrà consegnata la nuova patente, quella elettronica. Non solo: il certificato del medico insieme alle certificazioni necessarie viaggeranno sul web, in modo da snellire la procedura. In questo modo la nuova patente, rinnovata, arriverà a casa degli automobilisti entro una settimana.

”Su un totale di 37,5 milioni di patenti attive, in Italia sono tra i 4,8 ed i 5 milioni le patenti di guida in scadenza”. Lo ha detto all’ANSA il Direttore Generale per la Motorizzazione Maurizio Vitelli. Sarà questa, quindi, la platea di automobilisti che nel 2014 dovrà rinnovare il proprio certificato di guida con la nuova procedura.

”Questa nuova procedura – ha precisato Vitelli – ci permetterà entro 10 anni di rinnovare tutto il parco delle patenti attive, sostituendole con il nuovo modello plastificato Card disposto dalla normativa europea, che avrà lo stesso formato dell’attuale ma sarà stampato con nuove modalità laser e criteri antifalsificazione”. Ma ”il vero fatto epocale”, secondo Vitelli, sarà ”l’utilizzo del web per il trasferimento delle certificazioni necessarie al rinnovo della patente fornite da parte del medico. Che ci permetterà di snellire le procedure e di consegnare la nuova patente all’indirizzo indicato dal cittadino al massimo entro una settimana”.

To Top