Ripescato il corpo di un uomo in un lago a Mantova, non si esclude suicidio

Pubblicato il 17 Settembre 2010 17:17 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2010 18:47

Il cadavere di un uomo è stato ripescato questa mattina dai vigili del fuoco nel lago inferiore di Mantova. Il corpo, a un primo esame, non presentava ferite ed era privo di documenti.

Indossava jeans, polo e scarpe da ginnastica: potrebbe trattarsi di un pescatore, ma nelle vicinanze non è stata trovata attrezzatura, oppure di uno sportivo impegnato in attività di jogging. Non si esclude nemmeno l’ipotesi del suicidio.

Secondo i primi rilievi l’uomo dell’apparente età di 55 anni, dovrebbe essere caduto in acqua all’alba di venerdì, 17 settembre, circa quattro ore prima del ritrovamento, avvenuto grazie alla segnalazione di un passante.