Rissa a Centocelle (Roma) tra due comitive di ragazzi , 29enne interviene armato di pistola: arrestato

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 5 Gennaio 2021 13:52 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2021 13:52
Gallarate, rissa minorenni armati bastoni catene: ferito. VIDEO youtube

Gallarate, rissa minorenni armati bastoni catene: un ferito. VIDEO youtube (foto archivio ANSA)

Prima una rissa tra due gruppi di ragazzi, poi l’arrivo in auto di un giovane che per difendere gli amici ha estratto una pistola: il tutto è accaduto nella serata di ieri, 4 gennaio, in piazzale delle Gardenie, nel quartiere Centocelle a Roma.

Articolo aggiornato alle 13:52 con la novità che a sparare due colpi è stata la Polizia a scopo intimidatorio.

Rissa a Centocelle (Roma), polizia spara due colpi in aria

Aggiornamento ore 13Secondo la ricostruzione della polizia, i due gruppi che hanno dato luogo ad una rissa a Centocelle (Roma), si sono affrontati a calci e pugni per motivi ancora in fase di accertamento. A un certo punto un ragazzo di 29 anni è arrivato in auto per difendere “i suoi” ed è sceso dalla macchina armato di pistola. La Polizia, arrivata poco dopo sul luogo, vedendo il 29enne armato, ha esploso due colpi in aria a scopo intimidatorio. Il giovane è scappato a piedi ma è stato bloccato poco dopo. Gli altri protagonisti della rissa invece sono riusciti a scappare. Per il giovane, arrestato, le accuse sono quelle di rissa, porto abusivo d’arma e resistenza a pubblico ufficiale. 

Qualche settimana fa un’altra maxi rissa si è scatenata, al Pincio, nel cuore di Roma. In questo caso furono coinvolti anche minorenni. 

Sparatoria fra minori a Sale, due feriti gravi 

Una sparatoria fra minorenni è avvenuta ieri sera a Sale, in provincia di Alessandria. Due ragazzi, secondo le prime notizie, sono rimasti feriti in modo grave. Uno è stato trasportato in ospedale ad Alessandria con mezzi propri. Entrambi sarebbero nomadi. Sulla dinamica stanno indagando i carabinieri. (fonte ANSA)