Roberta Ragusa, Antonio Logli a Sara Calzolaio: “La verità non va detta…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Marzo 2015 12:44 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2015 12:44
Antonio Logli

Antonio Logli

ROMA – “Hai un difetto, dici la verità. Ma la verità non va detta” dice, in un’intercettazione riprotata da Chi l’ha visto, Antonio Logli rivolgendosi alla sua babysitter, la sua amante, Sara Calzolaio poco dopo la scomparsa della moglie, Roberta Ragusa. Antonio Logli pochi giorni fa è stato prosciolto dalle accuse di omicidio e di distruzione del cadavere nel processo aperto per la scomparsa della moglie.

Sara Calzolaio durante l’intercettazione, come racconta Federica Sciarelli di Chi l’ha visto, racconta a Logli di esser stata emarginata dai testimoni di Geova, di cui fa parte, per la sua relazione con un uomo sposato. “Inizialmente pensavo di trovare un appoggio lì dentro” dice Sara Calzolaio. “Mi sembra che siano stati abbastanza cattivi” gli risponde Antonio Logli. “La cosa che mi fa rabbia è che hanno giudicato in un minuto e mezzo” dice ancora Sara Calzolaio. “Perché te non hai raccontato le bugie giuste…” gli dice allora Logli che poi aggiunge: “Te hai questo difetto grosso che dici la verità e invece la verità non va detta”. Per ascoltare l’audio guarda la puntata di Chi l’ha visto di martedì 11 marzo.