Roberta Ragusa avvistata in Liguria? Antonio Logli vuole la revisione del processo

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Luglio 2020 17:19 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2020 17:21
Roberta Ragusa avvistata in Liguria. Antonio Logli punta a revisione del processo

Roberta Ragusa avvistata in Liguria. Antonio Logli vuole la revisione del processo (Foto Ansa)

Due nuovi testimoni e un avvistamento di Roberta Ragusa. Sono questi gli elementi sui quali punta la difesa di Antonio Logli per chiedere una revisione del processo. 

A un anno dalla condanna definitiva a 20 anni, Antonio Logli tenta la strada della revisione e anche il ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo. 

Secondo quanto riferito dalla criminologa Anna Vagli, la difesa punta ora a “due testimoni mai ascoltati prima”. Oltre che su un presunto avvistamento di Roberta Ragusa, che sarebbe “avvenuto la scorsa estate in Liguria”. 

Logli è stato condannato, per tre gradi di giudizio, perché accusato di aver ucciso e distrutto il cadavere della moglie, scomparsa la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012, da San Giuliano Terme (Pisa). 

Anna Vagli che collabora con l’avvocato Enrico Di Martino, spiega: “Per ora non possiamo dire di più se non che riteniamo di avere almeno due nuove piste investigative, mai vagliate prima, che dimostrerebbero una volta per tutte l’estraneità di Logli alla scomparsa della moglie

“La verità, dopo 8 anni, debba cercarsi altrove. Posso riferire che i due nuovi testimoni sono toscani e che l’avvistamento invece è avvenuto in Liguria circa un anno fa da parte di una persona che ora ci ha cercato: Roberta sarebbe stata vista da sola”.

Roberta Ragusa, i fili difendono il padre

In difesa del padre si sono schierati anche i figli della coppia, Daniele Logli e Alessia Logli, oggi maggiorenni.

Il primo ha preso in gestione l’autoscuola di famiglia, un tempo gestita dalla stessa Ragusa. La figlia, invece, si è diplomata e ha recentemente vinto un concorso di bellezza online.

Entrambi sono convinti che la madre se ne sia andata di casa abbandonando la famiglia. (Fonte: Ansa).