Pisa: caso Roberta Ragusa: “Si indaga per omicidio”

Pubblicato il 22 Febbraio 2012 22:17 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2012 22:20

PISA – ''Se ci sta guardando la invitiamo a mettersi in contatto con qualcuno, anche solo per farci sapere che e' viva''. E' l'appello lanciato stasera dalla conduttrice Federica Sciarelli nel corso della puntata di 'Chi l'ha visto?' dedicata al caso di Roberta Ragusa, la donna di 44 anni, sposata e madre di due figli, scomparsa dalla sua casa di San Giuliano Terme (Pisa) nella notte del 14 gennaio scorso.

''C'e' un fascicolo della magistratura per omicidio a carico di ignoti – ha aggiunto la giornalista Rai – e si sa che in questo caso i primi sospetti cadono sui familiari e le persone piu' strette, per questo se invece e' davvero un allontanamento volontario invitiamo Roberta a far sapere almeno che e' viva''.

Fonti investigative, intanto, confermano che da alcuni giorni la procura di Pisa ha aperto un fascicolo d'indagine a carico di ignoti ipotizzando proprio il reato di omicidio. Piu' che una pista investigativa vera e propria, si tratterebbe pero' di un accorgimento necessario per compiere una serie di investigazioni tecniche piu' approfondite anche in ambito familiare.

In queste settimane di indagini quello che sembrava solo un allontanamento dovuto a una momentanea perdita di coscienza, anche in seguito a una caduta avvenuta qualche giorno prima, si e' trasformato sempre piu' in un giallo che tratteggia un quadro familiare tutt'altro che idilliaco. Nella puntata odierna di 'Chi l'ha visto?', le amiche della palestra di Roberta Ragusa hanno esplicitamente parlato di una donna prostrata dalle difficolta' del suo matrimonio e che sospettava di essere tradita dal marito. Anche se non sanno spiegarsi quasi 40 giorni di assoluto silenzio nei confronti dei suoi figli.