Roberta Ragusa, Chi l’ha visto: resti della donna nel cimitero?

Pubblicato il 14 Febbraio 2013 18:01 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2013 18:07
Roberta Ragusa, Chi l'ha visto: resti della donna nel cimitero?

Roberta Ragusa, Chi l’ha visto: resti della donna nel cimitero?

ROMA – Nell’ultima puntata di Chi l’ha visto di mercoledì 13 febbraio si è affrontato il caso Roberta Ragusa, scomparsa da Gello alle porte di Pisa da più di un anno nelle notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012.

Nella puntata sono stati analizzati con dettaglio i primi giorni dopo la scomparsa, elementi considerati importanti dagli stessi inquirenti. La porta troppo pulita e quella scaletta che porta alla soffitta, da dove il marito cadde, colpendo Roberta pochi giorni prima della sua scomparsa.

Le ricerche del corpo intanto continuano da oltre due settimane. In particolare le ricerche si sono spostate lungo i terreni nei pressi della casa della famiglia Logli soprattutto nel cimitero di Orzignano dove riposa la madre di Roberta e dove Antonio Logli si recò il giorno dopo la scomparsa. Non è scartata l’ipotesi che i resti della donna possano essere nascosti proprio nel cimitero, forse proprio nell’ossario comune, destinato ai poveri.

Intanto continuano anche le ricerche dei subacquei, ricerche che si sono spostate nei pressi di un laghetto artificiale a Colignola, in provincia di Pisa.