Roberta Ragusa, Antonio Logli e l’ex amante si sposano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Settembre 2020 13:00 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2020 13:00
Roberta Ragusa, la fidanzata di Antonio Logli denuncia: "Io, minacciata sui social". Una foto Ansa

Roberta Ragusa, la fidanzata di Antonio Logli denuncia: “Io, minacciata sui social” (foto Ansa)

Roberta Ragusa, Antonio Logli e l’ex amante si sposano.

Antonio Logli, 57 anni, condannato a 20 anni con lʼaccusa di aver ucciso e distrutto il cadavere della moglie Roberta Ragusa, ha chiesto la mano di Sara Calzolaio ex amante e ora sua compagna.

“Lui si sposa, noi non abbiamo ancora nemmeno una tomba dove poter piangere la nostra Roberta”.

Queste le prime parole dei familiari della donna misteriosamente svanita nel nulla a Gello di San Giuliano Terme – in provincia di Pisa – nella notte tra il 13 ed il 14 gennaio 2012.

Secondo quanto scrive il settimanale Giallo, l’uomo avrebbe chiesto la mano dell’ex amante, regalandole tanto di anello.

Un anellino di plastica che ferma i tappi delle bottiglie.

Una notizia, quella delle nozze annunciate, che, come scrive TGCOM, “avrebbe gettato nello sconforto la famiglia Ragusa.

Nello sconforto perché secondo quanto ricostruito dalla Procura, sarebbe stata proprio la relazione amorosa tra Antonio Logli e Sara Calzolaio a far logorare il matrimonio con Roberta e far scattare nell’uomo l’intenzione di sbarazzarsi della moglie, forse dopo una telefonata segreta all’amante, che in quel periodo era anche la  baby sitter dei figli della coppia”.

 “Fa male, fa malissimo, Roberta non si meritava tutto questo – ha confidato a “La Nazione” una delle cugine della vittima -.

Lui si sposa, noi non sappiamo nemmeno dove andare a piangerla”. (Fonti: TgCom, La Nazione, Giallo).