Roberto Zelioli, trovato morto in Romania l’assessore di Albinea (Reggio Emilia)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2014 16:15 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 16:16
Roberto Zelioli

Roberto Zelioli

REGGIO EMILIA, 21 FEB – Roberto Zelioli, 52 anni, assessore all’Urbanistica del comune di Albinea, provincia di Reggio Emilia, scomparso due mesi fa (nella notte tra il 28 e il 29 dicembre) è stato trovato morto in Romania.  Il decesso risalirebbe ai primi di gennaio (Gazzetta di Reggio).

Il suo cadavere è stato trovato in Romania, senza documenti, accanto alla linea ferroviaria, pochi giorni dopo la scomparsa. L’identificazione, per ora, è stata fatta tramite fotografia, ma tutti i dati dell’Interpol combaciano con quelli dei Cc di Albinea. I familiari non hanno infatti ancora riconosciuto ufficialmente la salma e lo faranno recandosi nel paese dell’est Europa.

Ancora tutte da chiarire le cause del decesso del politico-imprenditore, sul cui corpo non vi sarebbero segni di violenza.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other