Rocco Tolfa, vicedirettore Tg2 in coma farmacologico dopo caduta da biciciletta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Luglio 2014 9:35 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2014 9:35
Rocco Tolfa, vicedirettore Tg2 in coma farmacologico dopo caduta da biciciletta

Rocco Tolfa, vicedirettore Tg2 in coma farmacologico dopo caduta da biciciletta

ROMA – Il vicedirettore del Tg2 Rocco Tolfa è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale San Camillo di Roma dopo una brutta caduta in bicicletta. L’incidente è avvenuto domenica 13 luglio a Priverno in provincia di Latina. 

Il giornalista stava facendo una passeggiata in bici insieme ad alcuni amici. A tradirlo, però, è stata la condizione della strada resa viscida dalla pioggia. La bici di Tolfa ha perso aderenza in curva, sulla strada 156 e il giornalista è caduto male sbattendo violentemente la testa sull’asfalto. Immediata la richiesta di aiuto. All’arrivo dei soccorsi si è subito capita la gravità della situazione e l’uomo è stato portato in eliambulanza all’ospedale San Camillo. 

Al momento Tolfa è in coma farmacologico.