Roche replica al ministero: “Risarcimento da 1,2mld di euro? Cifre irreali”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2014 0:31 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2014 0:31
Roche replica al ministero: "Risarcimento da 1,2mld di euro? Cifre irreali"

Roche replica al ministero: “Risarcimento da 1,2mld di euro? Cifre irreali”

ROMA – “Cifre irreali“. Questo il commento della casa farmaceutica Roche all’annuncio del ministero della Salute italiano della richiesta del maxi risarcimento da 1,2 miliardi di euro, risarcimento chiesto anche alla Novartis.

La casa farmaceutica si è detta “sorpresa” della richiesta di risarcimento danni della Sanità italiana sulla vicenda dei farmaci Avastin e Lucentis e in una nota ha precisato:

“Il provvedimento su cui poggia detta richiesta è oggetto del ricorso avanti al Tar del Lazio e che non esiste una sentenza, neanche di primo grado, che abbia attribuito alle aziende la responsabilità del presunto danno, né’ tantomeno quantificato tale danno”.