Cronaca Italia

Rodallo, distratto dal telefonino non si accorge del treno: mani fratturate

treno-urtato

Rodallo, distratto dal telefonino non si accorge del treno: mani fratturate

TORINO – Non si è accorto dell’arrivo del treno perché ascoltava musica mentre giocava con il telefonino. Un ragazzino di 16 anni è stato urtato da un treno regionale della linea Chivasso-Aosta, ieri sera, intorno alle 21.

L’urto è stato lieve perché l’uomo in attesa sulla banchina alla stazione di Rodallo, nel torinese, è stato colpito di striscio. Era troppo vicino alla scia di transito del convoglio e si è fratturato le mani e ferito la fronte dal cellulare che è schizzato via.

Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri e la polizia ferroviaria insieme ai vigili del fuoco. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco. La circolazione ferroviaria è stata interrotta per il tempo dei rilievi e i 15 passeggeri a bordo del treno sono stati spostati su un autobus messo a disposizione dalle ferrovie.

To Top