Roma. “3mila Ncc fantasma non autorizzati evadono 300 mln annui”. Denuncia Cgil

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Maggio 2014 14:43 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2014 14:43
Roma. "3mila Ncc fantasma non autorizzati evadono 300 mln annui". Denuncia Cgil

Roma. “3mila Ncc fantasma non autorizzati evadono 300 mln annui”. Denuncia Cgil

ROMA –  “3mila Ncc fantasma non autorizzati evadono 300 mln annui”. Denuncia Cgil. Gravitano sulla Capitale ogni giorno, secondo i dati forniti dalla Mobilità Romana, 10mila auto a noleggio (fissi e occasionali). Quelli registrati all’Agenzia delle Entrate sono 7mila. Restano 3mila Ncc “fantasma”, quelli calcolati dal sindacato Cgil Unica Taxi, che ha provveduto anche a una stima dei mancati entroiti per l’erario e, per la mancata licenza, di Comune e Regione.

Quasi 20 milioni di mancati incassi l’anno per Comune e Regione, e 63 milioni sfumati una tantum. Si aggiunge una maxi evasione fiscale stimata attorno ai 300 milioni di euro l’anno. (Riccardo Tagliapietra, Il Messaggero)