Roma: a Fiumicino voli operativi, ma restano i disagi

Pubblicato il 12 Febbraio 2012 10:27 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2012 10:42

FIUMICINO – Come era prevedibile, all'aeroporto di Fiumicino, diversi passeggeri dovranno ancora pazientare per riuscire a partire oggi, con il primo volo disponibile, dopo essere incappati ieri, non senza sorpresa e disappunto, nella cancellazione del proprio volo a causa della riduzione del 50% dei voli a parire dalle 17.

E' il caso questa mattina di un gruppo di viaggiatori sardi, diretti ad Alghero e che hanno trascorso la notte in albergo: ''E' da due giorni ormai che siamo in ballo – dicono – ieri mattina il nostro volo delle 9.20 e' stato cancellato e dopo una serie di sballottamenti qua e la', ci avevano rimandato al pomeriggio alle 17.30; poi alle 16.55 l'amara sorpresa che anche questo volo e' stato soppresso perche' erano stati dimezzati tutti i collegamenti; a saperlo prima, ci organizzavamo in tempo per prendere la nave ieri sera. Abbiamo passato la notte in albergo e stamattina sveglia all'alba per essere di nuovo alle 8 in aeroporto: ma non sappiamo ancora quando riusciremo a partire e c'e' la paura di passare un'altra notte qui. Speriamo bene''.