Roma, ambulante senegalese aggredisce agente con calci e pugni: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2018 11:31 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2018 11:31
ambulanti-roma

Roma, ambulante senegalese aggredisce agente con calci e pugni: arrestato

ROMA – Un ambulante prende a calci e pugni alcuni agenti della municipale e viene arrestato. L’episodio è avvenuto durante un controllo anti-abusivismo nei pressi di San Pietro.

Alla vista dei vigili i venditori abusivi, in numero superiore rispetto agli agenti, si sono radunati in gruppo per cercare di evitare il sequestro della merce contraffatta. Quando gli agenti hanno cercato di forzare il blocco allora è scattata l’aggressione.

Uno degli ambulanti africani, identificato con le iniziali A.T. si è avventato su un agente aggredendolo con calci e pugni. Il vigile è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni. L’ambulante, invece, un uomo di 44 anni, è stato arrestato.