Cronaca Italia

Roma, agguato al Disco Giro Pizza di Ostia: gambizzati padre titolare e pizzaiolo

polizia-ostia

Roma, agguato al Disco Giro Pizza di Ostia: gambizzati titolare e pizzaiolo

ROMA – Un uomo col volto coperto da un casco è entrato nel locale Disco Giro Pizza di Ostia, quartiere di Roma, e ha sparato al padre della titolare e al pizzaiolo ferendoli. L’agguato è avvenuto in via delle Canarie poco prima delle 22 del 23 novembre. I feriti sono stati soccorsi e portati all’ospedale Grassi e non sarebbero in pericolo di vita.

Il padre della titolare, un italiano di 50 anni, è stato ferito al polpaccio. Il pizzaiolo, di 41 anni, alla gamba e al gluteo. L’agguato è avvenuto nel Municipio del litorale romano a pochi giorni dal voto. Qualche tempo prima era stato sotto i riflettori per la testata ricevuta da un giornalista della Rai ad opera di Roberto Spada. Il Messaggero scrive:

“Le vittime sono state avvicinate da due uomini con il casco integrale in sella a uno scooter che hanno esploso almeno 4 colpi di arma da fuoco colpendoli alle gambe. Un chiaro avvertimento. Sul posto sono accorse le volanti del commissariato del Lido e le gazelle dei carabinieri. Gli investigatori stanno effettuando un sopralluogo cercando l’arma utilizzata per l’agguato nella vicina via delle Baleniere.

I feriti sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale Grassi e secondo le prime notizie verserebbero in gravi condizioni: si tratterebbe, secondo le prime informazioni, di un pizzaiolo e del padre della titolare del ristorante”.

To Top