Roma, allarme in centro: fucili in auto…erano giocattoli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Novembre 2015 19:41 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2015 19:41
Roma, allarme in centro: fucili in auto...erano giocattoli

Roma, allarme in centro: fucili in auto…erano giocattoli

ROMA – Un suv di colore scuro, parcheggiato nel centro di Roma, ha fatto scattare nel tardo pomeriggio di domenica, allarme e controlli della polizia. All’interno dell’auto si intravedevano due fucili kalashnikov, risultati poi riproduzioni-giocattolo usati nei giochi di softair.

I controlli hanno anche permesso di verificare chi fosse il proprietario dell’auto e l’uso che faceva delle armi-giocattolo. I controlli nel centro di Roma sono stati intensificati già dalla notte di venerdì dopo gli attentati a Parigi.

Evidentemente il possessore dei fucili giocattolo non ha fatto attenzione e ha pensato bene di presentarsi in pieno centro della Capitale con un’auto con dentro le “armi”. Auto lasciata incustodita nonostante all’interno ci fossero li fucili giocattolo. La polizia si è ovviamente allarmata ma per fortuna poi il tutto è sembrato essere un enorme errore…