Roma. Anziana lo invita in casa, lui entra e rifiuta di andarsene: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 luglio 2015 10:22 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2015 10:22
Roma. Anziana lo invita in casa, lui entra e rifiuta di andarsene: arrestato

Roma. Anziana lo invita in casa, lui entra e rifiuta di andarsene: arrestato

ROMA – Ha incontrato un uomo di 56 anni in strada e l’ha invitato ad entrare in casa per chiacchierare. Un gesto ingenuo da parte di una anziana signora di Roma, con l’uomo che poi ha rifiutato di lasciare la casa e ha insistito per rimanere. A trovare l’uomo la badante, che dopo aver chiamato la figlia della donna ha avvisato la polizia. L’uomo è stato arrestato e a suo carico c’era anche un ordine di carcerazione.

Il Messaggero scrive che l’anziana signora aveva invitato l’uomo in casa, non immaginando certo che lui avrebbe preteso di stabilirsi nell’abitazione:

“E’ successo in zona Casilino: ad accorgersi che qualcosa non andava è stata la badante che ha trovato un intruso a casa dell’anziana da lei assistita. L’anziana ha spiegato di aver conosciuto il 56enne in strada e di averlo invitato a casa ma che poi, al momento di farlo uscire, l’uomo si è rifiutato di farlo, pretendendo a quel punto di stabilirsi nell’abitazione.

A nulla sono valsi i tentativi della badante e anche della figlia dell’anziana per convincerlo ad uscire finché, non sapendo più cosa fare, hanno deciso di rivolgersi alla Polizia. Dal controllo informatico è emerso a carico del 56enne un ordine di carcerazione: l’uomo avrebbe dovuto scontare una pena di quasi 5 mesi di reclusione. Arrestato, è stato poi accompagnato presso la Casa Circondariale di Rebibbia”.