Roma, anziana colpita e uccisa da una pallonata in Largo Agosta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2018 9:10 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2018 9:10
Roma, pallonata ad anziana: morta a Largo Agosta

Roma, anziana colpita e uccisa da una pallonata in Largo Agosta

ROMA – Una anziana è stata colpita da una pallonata mentre portava a spasso il suo cane in Largo Agosta, a Roma, ed è morta davanti a decine di passanti. La donna d 82 anni si è accasciata al suolo dopo aver ricevuto il colpo alla schiena e nonostante i tentativi di rianimarla non c’è stato nulla da fare. E’ morta, probabilmente per un infarto, ma sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso.

Il Messaggero scrive che da tempo residenti e negozianti denunciavano la confusione e la pericolosità di quel gruppo di ragazzini tra gli 8 e i 14 anni che gioca a pallone in Largo Agosta fino anche a notte tarda. In passato i ragazzini avevano colpito, anche se non intenzionalmente, bimbi nei passeggini e altri anziani che passeggiavano nella grande piazza tra via Prenestina e via Tor de’ Schiavi. Spesso si sono scatenate liti anche tra i genitori dei ragazzini, che li difendevano, e i residenti esausti ed esasperati dalla confusione e dalla poca attenzione a non colpire i passanti.

La situazione era stata denunciata sia su Facebook che alle autorità più volte, ma appena i vigili urbani lasciavano la piazza i ragazzini tornavano a giocare nello slargo davanti alla chiesa del Santissimo Sacramento come se nulla fosse accaduto. Dopo il decesso della donna, il suo cagnolino è stato ospitato da una vicina di casa e i vigili urbani hanno iniziato i primi accertamenti per poter identificare chi erano i ragazzini che stavano giocando a pallone quando è partito il tiro che ha colpito la pensionata facendola cadere.