Roma auto in fiamme: conducente sviene, salvato dai carabinieri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Giugno 2020 12:25 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2020 12:25
Roma, auto in fiamme: conducente sviene, salvato dai carabinieri

Roma, auto in fiamme: conducente sviene, salvato dai carabinieri (Foto archivio Ansa)

ROMA – L’auto prende fuoco improvvisamente e il conducente sviene. Momenti di paura a Roma, in via Monti Tiburtini. L’uomo alla guida è stato salvato dai carabinieri.

I fatti sono accaduti nel pomeriggio di lunedì 15 giugno. Erano circa le ore 14.30 quando l’uomo, un settantanovenne, era alla guida della sua auto e stava percorrendo via dei Monti Tiburtini. Improvvisamente e per cause ancora da accertare, il suo veicolo si è incendiato, mentre si trovava all’altezza dell’ospedale Sandro Pertini.

Paura per gli automobilisti in transito su quel tratto di strada, la cui attenzione è stata attirata dal fumo e dalle fiamme che fuoriuscivano dall’auto. Subito è scattata la chiamata al 112.

Roma auto in fiamme, il salvataggio da parte dei carabinieri.

I due carabinieri hanno visto l’auto in fiamme e il conducente privo di sensi all’interno dell’abitacolo. Nonostante le fiamme e il fumo intenso, sono intervenuti.

Sono corsi verso la vettura in fiamme, hanno estratto di peso l’anziano dal posto di guida dell’auto, e hanno iniziato le manovre di rianimazione in attesa dei sanitari del 118. Anche i due carabinieri, per piccole ustioni e le esalazioni respirate, sono stati portati in ospedale. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per spegnere le fiamme. (Fonti Fanpage e Today).