Cronaca Italia

Roma, baby ladre rom arrestate ai carabinieri: “Tanto non ci potete fare niente”

Roma, baby ladre rom arrestate ai carabinieri: "Tanto non ci potete fare niente"

Roma, baby ladre rom arrestate ai carabinieri: “Tanto non ci potete fare niente”

ROMA – “Tanto non ci potete fare niente”. E’ la frase urlata da quattro ragazzine rom in faccia ai carabinieri che le hanno fermate dopo che avevano rubato il portafogli a una passeggera sulla metro A, a Termini.

La banda, riporta Il Giornale, era composta da due 11enni, una 12enne e una 13enne, tutte domiciliate al campo rom di Castel Romano, sulla Pontina. Bloccate dagli uomini del Nucleo Operativo della compagnia centro dopo aver rubato il portafogli a una turista belga di 22 anni, lo sfregio: “Non ci potete fare niente. Siamo troppo piccole per essere arrestate”, hanno aggiunto.

Così le quattro sono state affidate a un centro di prima accoglienza per minori.

To Top