Cronaca Italia

Roma, bambino di 3 anni scomparso nel parco della Caffarella

roma-carabinieri

Roma, bambino di 3 anni scomparso nel pardo della Caffarella

ROMA – Roma, bambino di 3 anni scomparso nel parco della Caffarella. Il piccolo era in compagnia di una educatrice la mattina del 10 ottobre quando se ne sono perse le tracce. Il piccolo, di nazionalità australiana, è stato ritrovato un’ora dopo grazie alle ricerche a tappeto che hanno coivolto sia polizia che carabinieri.

Per le ricerche del bimbo, scrive Raffaella Troili sul quotidiano Il Messaggero,  sono stati mobilitati sia polizia che carabinieri:

“Ricerche senza sosta da alcune ore al parco della Caffarella per un bambino di 3 anni è disperso. L’educatrice che probabilmente lo aveva in consegna è in stato confusionale. Sul posto polizia e carabinieri. Il bambino secondo le prime indicazioni era vestito di nero e sarebbe sparito vicino al circolop Quo Vadis. La questura ha mobilitato anche i reparto a cavallo e in bici. E’ stato impiegato anche un elicottero che attualmente sta sorvolando la zona”.

Un grosso dispiegamento di forze composto da pattuglie a cavallo, equipaggi in bici, personale in moto, autovetture oltre ad un elicottero, ha permesso agli agenti della Polizia di Stato di ritrovarlo a poco meno di un’ ora dalla scomparsa. Il bimbo si era allontanato dal gruppo di bambini e dall’ educatrice, che li aveva accompagnati per una gita nel parco.

Gli agenti del Commissariato Appio, di Tor Carbone e dell’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico (Upgsp) lo hanno trovato, solo, mentre camminava verso via Appia Pignatelli. Il bimbo, riaffidato ai genitori, è stato poi sottoposto a visita medica.

To Top