Roma/ Banda di donne faceva rapine addormentando le vittime con il sonnifero. Una arrestata

Pubblicato il 30 Luglio 2009 18:38 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2009 18:38

Due donne hanno compiuto a Roma una serie di rapine dando del sonnifero alle loro vittime, l’ultima il 25 luglio scorso all’interno di un’area di servizio sull’Aurelia. Una di loro è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Roma Ponte Galeria: è una senza fissa dimora di 34 anni, originaria di Latina, con numerosi precedenti.

Contro di lei sono emersi consistenti elementi per la rapina avvenuta il 25 luglio all’interno dell’area di servizio Erg, in via Aurelia, quando, con la complice ancora ricercata, ha avvicinato uno dei dipendenti e dopo avergli fatto bere un succo di frutta con una dose massiccia di sonnifero gli ha rubato il portafoglio con l’incasso della giornata.