Roma, bimba di 2 anni soffocata da un pezzo di banana

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 febbraio 2019 14:24 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2019 14:24
Roma, bimba di 2 anni soffocata da un pezzo di banana

Roma, bimba di 2 anni soffocata da un pezzo di banana

ROMA – Stava mangiando una banana quando è rimasta soffocata. La bambina, due anni appena, è stata subito trasportata d’urgenza al Policlinico Gemelli di Roma, ma è ricoverata in terapia intensiva in condizioni critiche. 

L’incidente è accaduto sabato mattina, 23 febbraio. La piccola si trovava in casa, a Civitavecchia, insieme al padre. Stava mangiando una banana quando un pezzetto le ha bloccato la gola, impedendole di respirare. 

La piccola è stata prima trasportata all’ospedale San Paolo di Civitavecchia e poi da lì al Policlinico universitario romano. Qui, informa Roma Today, è stata sottoposta ad una lunga rianimazione cardiopolmonare è adesso ricoverata in ipotermia terapeutica e sedazione profonda.

La piccola è tutt’ora ricoverata in coma farmacologico nel reparto di terapia intensiva pediatrica diretto dal professor Giorgio Conti. La prognosi è riservata. 

Fonte: RomaToday