Roma, bimbo di 10 mesi muore nel sonno all’asilo. Maestre: “Si agitava, sembrava dormisse”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 maggio 2019 17:16 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2019 17:16
Roma, bimbo di 10 mesi morto in asilo. Maestre: Sembrava dormisse

Roma, bimbo di 10 mesi muore nel sonno all’asilo. Maestre: “Si agitava, sembrava dormisse” (Foto Ansa)

ROMA – Un bimbo di appena 10 mesi è morto nel sonno durante l’ora del riposino in un asilo nido a Roma. A dare l’allarme le maestre, quando si sono accorte che non respirava. Sul posto sono arrivati un’ambulanza del 118 e i carabinieri, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Le maestre sono state portate in caserma, mentre la Procura di Roma sta decidendo se disporre l’autopsia sul corpicino.

Secondo quanto riferito dalle educatrici, il piccolo ha iniziato ad agitarsi nel sonno, ma sembrava che dormisse. Quando una delle maestre si è avvicinata, ha notato che il bimbo aveva le labbra cianotiche e ha chiamato i soccorsi. Sul corpo non sarebbero stati riscontrati segni di violenza. La Procura di Roma, prima di aprire formalmente un fascicolo di indagine, attende i risultati dell’esame esterno effettuato sul corpo del bimbo e poi deciderà se disporre o meno l’autopsia.

Al momento non si esclude che il piccolo sia morto per cause naturali, forse per un malore durante il sonno. Le maestre dell’asilo nido di via della Marrana, nel quartiere Appio, sono state portate in caserma per essere ascoltate. L’ingresso dell’asilo è presidiato da una pattuglia dei carabinieri. Il corpo del bambino è stato trasportato all’istituto di Medicina Legale dell’università La Sapienza.

5 x 1000