Roma: bucano il soffitto e prelevano l’incasso con l’aspirapolvere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2015 12:44 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2015 12:44
Roma: bucano il soffitto e prelevano l'incasso con l'aspirapolvere

Roma: bucano il soffitto e prelevano l’incasso con l’aspirapolvere

ROMA – Bucano il soffitto e prelevano l’incasso di un discount di Roma con l’aspirapolvere. La banda del buco così è riuscita a rubare tredicimila euro al discount “Hurrà” di via Vittorino Cannavina 5, all’incrocio con via Aurelia nella zona di Casal Lumbroso. I ladri, secondo la ricostruzione dei carabinieri, sono saliti sul tetto del discount attraverso una costruzione vicina per poi bucare il tetto con picconi, mazzette e scalpelli .

Praticato il foro nella copertura – scrive Giulio Mancini del Messaggero – i soliti ignoti si sono calati nel supermercato dove, ingegnosamente, per arrivare all’incasso hanno superato un’altra complessità, anche questa studiata a tavolino. Come per molte attività della grande distribuzione, infatti, anche all’Hurrà di Casal Lumbroso, la trasmissione dei contanti dalle cassiere alla cassa continua, avviene attraverso un sistema di posta pneumatica. Le banconote vengono inserite in speciali ”siluri” che viaggiano in tubi sotto pressione fino allo sportello della cassa continua.
Ebbene, i banditi, sicuri di trovare i ”bussolotti” allineati alla fine della condotta della posta pneumatica, li hanno raggiunti con una serie di prolunghe collegate ad una potente aspirapolvere. In questo modo, gli ingegnosi malviventi sono riusciti a entrare in possesso di circa 10mila euro in contanti (…)