Roma By Night Run: Erminio La Rocca, podista di 54 anni muore durante corsa

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Settembre 2019 18:03 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2019 18:03
erminio la rocca

Erminio La Rocca (foto Facebook)

ROMA – Un podista di 54 anni è morto la sera di venerdì 6 settembre alle 22 in via dei Fori Imperiali, nel centro di Roma, durante la maratona “Roma by night run-half maraton. Secondo quanto si apprende, Erminio La Rocca, questo il suo nome, sarebbe morto dopo essere arrivato all’ospedale Santo Spirito a causa di un arresto cardiocircolatorio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando Piazza Venezia.  

La “Roma by Night Run” è una gara cittadina che ha un tracciato lungo 8 chilometri. Si parte da piazza del Popolo e si attraversano i monumenti e le piazze storiche della città, dal Colosseo ai Fori Imperiali, da piazza Venezia al Circo Massimo, poi ancora piazza di Spagna e tanto altro  fino al ritorno dentro Villa Borghese a due passi dalla terrazza del Pincio. In questa edizione, a correre c’erano circa 2mila atleti provenienti da ben 42 nazioni. 

Erminio La Rocca era tesserato con la Podistica Ostia ed è stato colto da malore al quarto chilometro. Soccorso dall’assistenza sanitaria della gara, è stato trasportato dal 118 all’ospedale Santo Spirito di Roma dove è deceduto nella notte. Il Forhans Team e l’organizzazione tutta ha manifestato la sua vicinanza alla famiglia e agli amici della squadra per la triste scomparsa.

Tanti i messaggi di cordoglio sui social da parte di amici e  sportivi. Sulla pagina Facebook ACSI Campidoglio Palatino si legge: “Qualche giorno fa, felice di essere stato dichiarato abile e arruolato, si era detto pronto a partecipare alla sua ottava 12×1 ora. Noi ne ricordiamo molte di più con lui, tra pacchi gara da preparare e acqua da distribuire, sempre con l’accompagnamento della sua allegria e della sua generosità. Caro Erminio il nostro cuore continua a battere per te”.