Roma, negozio di ottica chiuso per tre casi di coronavirus

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Luglio 2020 14:44 | Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2020 14:44
Roma, chiuso negozio di ottica

Roma, negozio di ottica chiuso per coronavirus: tre positivi (foto ANSA)

Un negozio di ottica a Roma è stato chiuso per tre casi di coronavirus. I tre positivi sarebbero persone della stessa famiglia.

E’ stata sospesa a Roma l’attività di un negozio di ottica per un cluster familiare con tre persone positive. Ad annunciarlo l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio.

E’ in corso l’indagine epidemiologica da parte della Asl Roma 2. Un altro caso riguarda una donna positiva che ha partorito in sicurezza al Policlinico Casilino, trasferita ora al Covid Center del Policlinico Gemelli. Sono in buone condizioni di salute.

La donna era asintomatica, individuata la positività grazie ai test resi obbligatori come da disposizione della Regione Lazio. 

Allo Spallanzani 55 ricoveri, 43 positivi e 2 in terapia intensiva

In questo momento sono ricoverati all’Istituto Spallanzani di Roma 55 pazienti. Di questi 43 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2, 12 sottoposti ad indagini. Due pazienti necessitano di terapia intensiva.

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 545. È quanto emerge dal bollettino medico di oggi dell’Istituto. (fonte ANSA)