Roma, coca in whisky e vongole: 5 arresti a Fiumicino

Pubblicato il 30 Dicembre 2009 20:42 | Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2009 20:49

cocainaAvevano nascosto 10 chili di cocaina in bottiglie di whisky, confezioni di vongole sottovuoto, stecche di cioccolato, in caciotte sudamericane e in una consolle per videogiochi perfettamente funzionante.

Ma i cinque, tre romeni e due sudamericani provenienti da Caracas e Buenos Aires, sono stati arrestati all’aeroporto di Fiumicino.

La droga è stata scoperta da due cani poliziotto che lavorano in aeroporto. Dalle analisi chimiche la droga è risultata essere eccezionalmente pura e idonea a ricavare, tagliata con altre sostanze, almeno 50.000 dosi per un valore complessivo, allo spaccio, pari a 1.800.000 euro.