Roma/ Condonate le vecchie multe. Niente interessi per le contravvenzioni fino al 2004, per le altre arriva il pagamento a rate

Pubblicato il 9 Luglio 2009 19:05 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 19:05

A Roma scatta un mini condono per le vecchie multe. Sulle contravvenzioni comminate fino al 2004 non si dovranno pagare gli interessi. Mentre quelle ricevute nel 2005 si potranno pagare a rate, fino ad massimo di trenta. Inoltre, per cifre superiori a 5.000 euro non si dovrà certificare il proprio reddito.

Sono queste alcune delle misure presentate dal neo assessore capitolino al Bilancio Maurizio Leo dopo la bagarre scoppiata nella Capitale e le proteste di fronte ai principali istituti di credito inscenate da numerosi cittadini che hanno ricevuto un ingente numero di cartelle esattoriali.