Roma, crolla ponteggio di 8 piani nel quartiere Tuscolano: auto in sosta danneggiate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Marzo 2020 9:55 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2020 9:57
Ponteggio crolla nel quartiere Tuscolano a Roma: auto danneggiate

Ponteggio crolla nel quartiere Tuscolano a Roma: auto danneggiate (Fonte archivio ANSA)

ROMA – Un ponteggio di otto piani è crollato nella notte tra 2 e 3 marzo nel quartiere Tuscolano a Roma. Il crollo ha causato danni alle auto parcheggiate, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti la polizia locale e i vigili del fuoco, che hanno posto sotto sequestro l’area.

Secondo la ricostruzione, l’impalcatura era stata utilizzata dagli operai per svolgere degli interventi edilizi lungo le  facciate degli edifici in via Fadda. Poi la notte tra lunedì e martedì è crollata all’improvviso, provocando un grande rumore che ha svegliato i residenti. Proprio i cittadini hanno dato l’allarme e chiamato i vigili del fuoco.

Una volta terminate le operazioni di messa in sicurezza dell’area, la polizia municipale l’ha posta sotto sequestro e ha eseguito i rilievi del caso per determinare le cause della caduta, che è stata potenzialmente molto pericolosa. Se infatti il crollo fosse avvenuto di giorno, con gli operai intenti a lavorare e le persone in prossimità del ponteggio, si sarebbe rischiata una strage. (Fonte ANSA)