Roma, donna di 58 anni si getta dalla finestra del bagno. Tragedia in via Gregorio XIII

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Febbraio 2020 10:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio 2020 10:32
Roma, donna di 58 anni si getta dalla finestra del bagno. Tragedia in via Gregorio XIII

Roma, donna di 58 anni si getta dalla finestra del bagno (foto archivio Ansa)

ROMA – Si è lanciata nel vuoto dalla finestra del bagno. E’ morta così una donna di 58 anni a Roma. La tragedia si è consumata alle 15.18 di mercoledì 19 febbraio, in via Gregorio XIII, in zona Aurelio. 

Secondo quanto si apprende, la donna, che aveva problemi psichiatrici, si trovava in casa con suo marito quando ha deciso gettarsi da una finestra del secondo piano. Insospettito dai rumori provenienti dal bagno il marito si è precipitato nella stanza e ha visto la moglie in bilico sul davanzale. Inutile il disperato tentativo di afferrarla: purtroppo non ci è riuscito e la moglie è volata giù.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, i poliziotti del commissariato Aurelio. Purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare: l’impatto al suolo è stato fatale.

Fonte: Agi