Roma: esplosione in pescheria a Monteverde, aveva riaperto poco fa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2018 14:41 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2018 14:42
Roma: esplode pescheria a Monteverde, aveva riaperto poco fa

Roma: esplode pescheria a Monteverde, aveva riaperto poco fa (Ansa)

ROMA – Esplosione in una pescheria e bistrot a Roma in via dei Quattro Venti 57, a Monteverde Vecchio. E’ successo intorno alle ore 12 di martedì: a scatenare la deflagrazione sarebbero state tre bombole Gpl molto usurate. Sul posto, tecnici Italgas e vigili del fuoco stanno verificando le condizioni del vano sotterraneo, i cui muri hanno risentito dell’esplosione. Sul posto anche polizia, carabinieri e vigili urbani, oltre al 118, anche se non si registrano feriti.

L’attività commerciale, spiega Repubblica, è stata aperta solo poche settimane fa: “Preoccupante constatare lo stato di usura di queste bombole ad attività appena avviata – spiega il consigliere dem del XII municipio Lorenzo Marinone, accorso davanti al negozio – Dovrebbero essere incentivati i controlli per il rilascio delle autorizzazioni, perché situazioni analoghe possono essere pericolose per i cittadini”.