Roma. Da 250 a 5 mila euro per falsi permessi di soggiorno: 5 arresti

Pubblicato il 3 Luglio 2012 14:27 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2012 14:57

ROMA –  Un permesso di soggiorno per gli extracomunitari costava dai 250 ai 5.000 euro. La polizia di Roma ha scoperto ed arrestato 5 persone, 4 donne ed un uomo, per falsificazione. Gli arrestati si sarebbero fatti un nome nel giro delle falsificazioni di tali documenti attraverso il passaparola tra gli extracomunitari, che da tutta Italia si rivolgevano alla banda di Roma.

I componenti della banda, che questa mattina sono stati arrestati dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione e da quelli della Squadra Mobile della Questura di Roma, dovranno rispondere di associazione a delinquere finalizzata al falso, all’immigrazione clandestina e al favoreggiamento della permanenza sul territorio nazionale di persone prive di requisiti.