Roma sferzata dal forte vento, cadono alberi: due feriti

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2018 17:12 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2018 17:12
Cadono-alberi-roma

Roma sferzata dal forte vento, cadono alberi: due feriti

ROMA – Un mercoledì da incubo a Roma, sferzata dal forte vento e che ha causato la caduta di diversi rami e almeno due alberi. Due, sino ad ora, le persone che sono rimaste ferite, seppur in modo lieve. Un platano di 25 metri ha danneggiato alcuni veicoli parcheggiati nella zona dell’Aventino, nel cuore della Capitale, ed ha ferito la conducente di un’auto in transito. Un altro grosso arbusto è caduto in zona Acilia, centrando un’auto con conducente a bordo.

L’episodio più grave è proprio quest’ultimo di Acilia, nel quadrante sud della Capitale. L’incidente è avvenuto davanti l’istituto Giulio Verne, all’incrocio tra via Gianbattista Conti e via Saponara. Intorno alle 12 un grosso ramo di un albero è crollato su un’auto in transito. La vittima, un 53enne dello Sri Lanka, è stato trasportato in codice rosso dal 118 all’ospedale Grassi di Ostia. Sul posto sono accorsi anche gli agenti della polizia locale per i dovuti rilievi.

Continuano intanto ad arrivare notizie di altri episodi. I meno gravi quelli in via Angelo Brofferio dove un grosso ramo si è spezzato per il forte vento ed è crollato su un’auto in sosta e a Dragona dove un albero è caduto in viale Charles Lenormant in un parcheggio.