Roma, mini frana dal Monte Tarpeo al Campidoglio: sassi colpiscono gabbiotto vigili

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 agosto 2018 16:52 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2018 18:50
Roma, nuova frana al Campidoglio: sassi dal Monte Tarpeo

Roma, mini frana dal Monte Tarpeo al Campidoglio: sassi colpiscono gabbiotto vigili

ROMA – Una frana si è staccata dal Monte Tarpeo nel pomeriggio del 31 agosto alle pendici del Campidoglio a Roma.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] I massi sono caduti alle spalle di un gabbiotto dei vigili urbani situato di fronte al comando generale, ma fortunatamente i due agenti non sono rimasti feriti. Un nuovo crollo dopo quello della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami del 30 agosto.

L’area è stata transennata e c’è già stato un sopralluogo dei vigili del fuoco e della sovrintendenza. Ora si cercano di capite le cause del distacco.  Ad essere caduti dalla rupe Tarpea ai piedi del Campidoglio sono “frammenti edilizi moderni, ovvero dei ‘tamponi’ realizzati in epoca moderna sulla rupe, con dei pezzettini di tufo. Il luogo è stato già messo in sicurezza e non ci sono ulteriori rischi di crollo”. Lo fa sapere la Sovrintendenza capitolina ai Beni Culturali dopo un sopralluogo sul posto.