Roma, scuola materna chiusa per fuga di gas: sgomberati i bimbi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2018 16:58 | Ultimo aggiornamento: 19 febbraio 2018 16:58
Roma, scuola materna chiusa per fuga di gas: sgomberati i bimbi

Roma, scuola materna chiusa per fuga di gas: sgomberati i bimbi

ROMA – Fuga di gas in una scuola materna di Roma la mattina del 19 febbraio. I bimbi sono stati allontanati dall’istituto e i vigili del fuoco hanno scoperto l’origine del problema. Italgas ha spiegato che la fuga è dovuta alle “tubazioni vetuste” dei seminterrati della scuola e che ha interrotto la fornitura di gas all’edificio fino a quando non saranno riparati gli impianti.

L’allarme nella scuola materna Monte Cardoneto, in zona viale Jonio, è scattato intorno alle 9 del mattino di lunedì per il forte odore di gas proveniente dai seminterrati dell’istituto. I vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto hanno sgomberato la scuola e allontanato i bimbi, accompagnandoli momentaneamente in una palestra.

La fuga di gas è dovuta secondo la perizia dei vigili del fuoco alle “tubazioni vetuste nei locali sottostanti”. Italgas, la società che si occupa della rete e della fornitura, ha precisato che “le tubazioni indicate dai Vigili del Fuoco come vetuste appartengono all’impianto interno della scuola e sono a servizio della mensa” e in una nota ha dichiarato:

“Date le condizioni dell’impianto Italgas ha tempestivamente interrotto la fornitura di gas alla mensa e ai locali del custode. L’erogazione del servizio potrà riprendere soltanto dopo che la scuola avrà fatto riparare i propri impianti. In questi minuti i tecnici Italgas stanno verificando tutti gli altri impianti di pertinenza del plesso scolastico”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other