Roma, furgoncino Ama in sosta scivola in una voragine: paura alla Balduina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Marzo 2015 10:09 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2015 10:09
Roma, furgoncino Ama in sosta scivola in una voragine: paura alla Balduina

Roma, furgoncino Ama in sosta scivola in una voragine: paura alla Balduina

ROMA – Lasciano la spazzatrice dell’Ama (la municipalizzata dei rifiuti di Roma) in strada e vanno a bersi un caffè. Nel frattempo, però, il furgoncino non resta fermo ma inizia a scivolare e finisce per metà in una buca larga sei metri all’interno di un cantiere dell’Italgas. Solo per fortuna non ha investito nessuno. E’ successo martedì mattina, 24 marzo, alla Balduina, a Roma, intorno alle 6:30, riferisce il Messaggero, che scrive:

“Tutto è avvenuto intorno alle 6,30 all’incrocio tra via Elio Donato e via Duccio Galimberti. Il traffico nella zona è andato in tilt. Stando al racconto di un testimone, il mezzo era parcheggiato su via Galimberti, a una cinquantiina di metri dal cantiere. Mentre i due dipendenti Ama erano in un bar a bere un caffè, la spazzatrice avrebbe “perso” la marcia cominciando a scivolare (quel tratto di strada è in discesa) verso la buca larga sei metri per sei. Il mezzo ha via via acquistato velocità sfondando le transenne del cantiere e finendo dritta dentro la voragine. Nella sua folle corsa senza controllo fortunatamente il mezzo non ha travolto nessuno. Solo il caso ha evitato conseguenze ben più gravi”.