Roma, giornalisti Nemo aggrediti dai Casamonica durante gli arresti VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 maggio 2018 18:50 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2018 20:10
Roma, giornalisti Nemo aggrediti dai Casamonica, come a Ostia

Roma, giornalisti Nemo aggrediti dai Casamonica, come a Ostia

ROMA – Giornalisti Rai aggrediti ancora, come ad Ostia mesi fa: stessa trasmissione (Nemo), diverso clan (i Casamonica invece degli Spada).

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Lo documenta un video diffuso dalla Rai. Martedì 8 maggio, all’alba, l’inviato di Nemo, Nello Trocchia e il filmaker Giacomo del Buono, erano presenti al momento degli arresti di Antonio Casamonica e di Alfredo Di Silvio, ritenuti responsabili del pestaggio avvenuto il giorno di Pasqua di una donna disabile e del titolare del Roxy Bar alla Romanina.

Durante l’arresto di Casamonica, alcuni presenti (familiari?) hanno inveito e insultato poliziotti e giornalisti: una donna ha colpito la telecamera di Del Buono con uno schiaffo spaccando il led.

Oltre agli insulti – rende noto la Rai – i familiari hanno lanciato anche oggetti proibendo alla telecamera di avvicinarsi alla casa di Antonio Casamonica.

Il servizio integrale andrà in onda nella puntata di Nemo di venerdì 11 maggio alle 21.20 su Rai2. Lo scorso 7 novembre, la stessa sorte era toccata al giornalista di Nemo Daniele Piervincenzi e il filmaker Edoardo Anselmi: i due erano stati aggrediti a Ostia da Roberto Spada e Ruben Alvez Del Puerto. Il processo è in corso.