Roma, Hugh Grant nel video della presidente Ama sui rifiuti in centro. E non la prende bene

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Luglio 2019 19:51 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2019 19:51
Roma, Hugh Grant nel video della presidente Ama sui rifiuti in centro. E non la prende bene

Roma, Hugh Grant nel video della presidente Ama sui rifiuti in centro. E non la prende bene (Foto Ansa)

ROMA – E’ finito involontariamente in un video della presidente dell’Ama, intenta a riprendere scene di ordinaria immondizia a Roma, ma ha pensato si trattasse di un paparazzo e le ha strappato il telefono di mano. Parliamo di Hugh Grant, attore britannico in questi giorni in vacanza a Roma insieme alla moglie. 

La coppia è finita nel video di Luisa Melara, presidente dell’azienda dei rifiuti capitolina, che ha voluto denunciare le cataste di rifiuti indifferenziati davanti ad un ristorante ufficialmente “bio” di via Bocca di Leone, a pochi passi da piazza di Spagna. 

Abituato a partecipare a ben altri filmati, l’attore inglese non ha gradito la sua presenza, seppur casuale, nel filmato e ha strappato in malo modo il telefono dalle mani della manager. 

Ma l’episodio è presto rientrato e la stessa Melara ha glissato sull’accaduto, puntando a sottolineare l’emergenza rifiuti che attanaglia Roma: “In una situazione complessa come quella che stiamo vivendo, è assolutamente indispensabile che tutti, anche commercianti e ristoratori, rispettino in modo scrupoloso le regole di conferimento e corretta differenziazione dei rifiuti – ha sottolineato – Il titolare ha voluto giustificarsi con me lamentando una non sufficiente frequenza nei prelievi, ho contestualmente avviato anche una verifica interna sul rispetto dei calendari di ritiro”. (Fonte: Ansa)